impresa

Industria 4.0 e Meccatronica in Trentino

Data:
9 Mar 2021

Il report "Industria 4.0 e Meccatronica in Trentino" analizza le imprese meccatroniche trentine e la diffusione delle tecnologie 4.0.

Il report presenta i risultati di un’ampia attività di indagine durata due anni. Promosso da Confindustria Trento e realizzato dal Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Trento, con la collaborazione di ProM Facility. Il lavoro, firmato dalla ricercatrice Erica Santini e dalla dottoranda Valentina Forrer, analizza i risultati di una survey basata su un campione rappresentativo di imprese appartenenti alla filiera meccatronica trentina.

Cosa emerge dallo studio?

Circa l’80% delle imprese meccatroniche trentine adotta le tecnologie 4.0. La ricerca evidenzia che le più usate sono le tecnologie legate all’integrazione di componenti "smart" che permettono lo scambio di informazioni in maniera automatizzata. La categoria più diffusa è quella delle tecnologie dell’informazione, che concentra soluzioni per la raccolta, la memorizzazione, l’analisi dei dati in tempo reale.

Le parole per il futuro: trasferimento tecnologico, meccatronica e greentech

“I risultati del report sono confortanti - dichiara Mirco Cainelli, vicepresidente di Confindustria Trento con delega a Innovazione, Sviluppo e Impresa 4.0 -. Il report dimostra anche il valore dell’utilizzo dei laboratori di trasferimento tecnologico e dei servizi di prototipazione per lo sviluppo dei prodotti attivi sul territorio. Sono elementi che ci confortano nella convinzione che quanto fatto fino ad oggi sul fronte del trasferimento tecnologico, soprattutto sui temi della meccatronica e del greentech, vada perseguito. È importante che il sistema perseveri sulla strada battuta, attivando la governance del Polo Meccatronica e implementando il percorso sull’economia sostenibile di Progetto Manifattura”.

Consulta e scarica qui il report completo

Voglio ricevere la newsletter!