Macchinari

A regime la Facility sarà dotata dei macchinari di seguito indicati.

Prototipazione e produzione di componenti meccanici:

  • 2 stampanti 3D metalliche SLS (Renishaw AM400 e ConceptLaser M-cusing R): produzione di componenti per manifattura additiva in materiali metallici inerti e reattivi (leghe di Alluminio e Titanio).

  • Centro di lavorazione ibrido (DMG MORI Lasertec 65 3D): centro di fresatura a 5 assi con funzionalità additiva (direct laser deposition), in grado di combinare lavorazioni additive e sottrattive.

  • Macchina taglio laser combinata tubo e lamiera (Adige-SYS LC5): sistema per taglio laser (5 kW) di lamiera metallica (fino a 25 mm) e tubi (fino a 6 m con diametro 120 mm).

  • Tornio a controllo numerico con utensili motorizzati (DMG MORI CTX Alpha 500)

  • Elettroerosione a filo a 4 assi

  • Stampante 3D a letto di polvere per polimeri, volume 300mm x 300mm x 300mm

  • Stampanti 3D polimeriche DLP e FDM

  • Officina meccanica per preparazione e post-trattamento (sabbiatura, rettifica, lucidatura, trattamento termico, attacchi chimici)

Ispezione, verifica e metrologia

  • Tomografia X metrologica

  • Scanner 3D (Creaform Metrascan 750 Elite), fino a 16 m3

  • Microscopio confocale con interferometria laser integrata

  • Macchina di misura a coordinate (ALPA Axiom Too 665)

Elettronica

  • Linea di prototipazione semi-automatica di schede elettroniche PCB, con montaggio componenti SMD e BGA

  • Sistema di mappatura delle emissioni elettromagnetiche per componenti elettronici

  • Officina elettronica per integrazione e qualifica

  • Sistema per pre-qualifica elettronica di componenti automotive

Automazione

  • Sistema di sviluppo RealTime per applicaizoni SIL/HIL/RCP

  • Manipolatore per robotica cooperativa

Testing

  • Camera climatica con volume di test 1m3 (Angelantoni) e shaker elettrondinamico (fino a 200 N di carico utile)

  • Banco prove meccaniche con 4 attuatori idraulici riconfigurabili (MTS) adatto per prove a fatica

  • Banco prove motori fino a 200 kW, con battery simulator (impiego automotive)

ICT

  • Cluster di calcolo per simulazioni

  • Supercomputer per addestramento reti neurali profonde (NVIDIA DGX-1)